Il Salumificio Palmieri opera in conformità alle normative vigenti in materia di produzione, vendita e commercializzazione di prodotti a base di carne, applicando un rigoroso piano di autocontrollo che disciplina e garantisce la sicurezza alimentare in tutte le fasi della produzione, che sono tracciate attraverso sistemi informatici all’avanguardia.

L’obiettivo primario di produrre alimenti sicuri per il consumatore è evidenziato anche nella Politica della Qualità e Sicurezza Alimentare assieme a obiettivi relativi alla tutela della sicurezza dei lavoratori e al rispetto dell’ambiente. Tale mission viene condivisa con tutte le parti interessate, quali ad esempio consumatori, clienti, fornitori, autorità di controllo anche al fine di promuovere la divulgazione della cultura della qualità.

Il sistema di gestione della sicurezza alimentare del salumificio è certificato a fronte della UNI EN ISO 22000, norma che stabilisce i requisiti da attuare per dimostrare la sua capacità di controllare i rischi per la sicurezza alimentare e garantire che i suoi prodotti siano sicuri per il consumo.

Il salumificio, inoltre, ha ottenuto anche la certificazione a fronte dello standard IFS FOOD che fornisce uniformi linee guida per la sicurezza alimentare, considerando anche gli aspetti di qualità. La certificazione IFS dimostra che l’azienda ha stabilito i processi necessari per garantire la sicurezza alimentare e che ha considerato e applicato le specifiche del cliente.

I prodotti del Salumificio Palmieri sono inseriti nel Prontuario degli Alimenti pubblicato dall’Associazione Italiana Celiachia (AIC) ( AIC-Associazione Italiana Celiachia) e si fregiano del marchio Spiga Barrata.  Il percorso che conduce alla concessione d’uso del Marchio è un processo attraverso il quale salumificio e Spiga Barrata Service (cui AIC ha concesso la licenza d’utilizzo del marchio Spiga Barrata) collaborano per il comune obiettivo di offrire al mercato prodotti conformi al “senza glutine” utilizzabili in piena tranquillità dal consumatore celiaco. Solo l’esito positivo di rigorose verifiche sul processo e sul prodotto permettono di ottenere tale importante certificazione.

Nel 2021 il salumificio ha ottenuto la certificazione UNI EN ISO 22005 per una linea di prodotti quali zamponi, cotechini fette di cotechino e stinco suino. Questi prodotti rispettano nella loro ricetta la tradizione emiliana e sono stati certificati per l’origine della carni italiane, che non solo provengono da suini nati e allevati in Italia, ma anche le successive lavorazioni dal macello alla trasformazione dei prodotti vengono effettuate sul territorio nazionale.